C’è meditazione in tutto

“Contrariamente a quanto molti insegnanti cercano di dirti, la meditazione non eliminerà lo stress. La meditazione è possibile solo quando si è già raggiunto un certo stato di “stressless”. Per essere senza stress, il cervello deve già essere calmo e fresco. Imparando a rilassare il cervello, si può iniziare a rimuovere lo stress.
La meditazione non raggiunge questo. Hai bisogno di raggiungere tutti questi come base per la meditazione. ”
“Questo processo di rilassamento del cervello è realizzato tramite asana( posizioni) Generalmente pensiamo alla mente come se fosse nella nostra testa. In asana la nostra coscienza si diffonde in tutto il corpo, alla fine diffondendosi in ogni cellula, creando una consapevolezza completa. In questo modo il pensiero stressante viene svuotato e la nostra mente si concentra sul corpo, sull’intelligenza e sulla consapevolezza nel suo complesso.
Ciò consente al cervello di essere più ricettivo e la concentrazione diventa naturale. Come mantenere le cellule cerebrali in uno stato rilassato, ricettivo e concentrato è l’arte che insegna lo yoga. Devi anche ricordare che la meditazione (dhyana) è parte integrante dello yoga; non è separato Yama, niyama, asana, pranayama, pratyahara, dharana, dhyana e samadhi, tutti questi sono i petali dello yoga. C’è meditazione in tutto. ”
B.K.S. Iyengar,

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.